Antonio Pellicano è il vincitore del National Award (Sony WPO 2022)

La World Photography Organisation e Sony sono liete di annunciare che Antonio Pellicano è il vincitore italiano del National Award assegnato nell’ambito dei Sony World Photography Awards 2022.

Il programma National Awards è un’iniziativa promossa dalla World Photography Organisation e da Sony per sostenere le comunità di fotografi locali di tutto il mondo: quest’anno, sono ben 61 i Paesi che hanno preso parte al concorso.


L’edizione 2022 ha superato quota 340.000 candidature da 211 territori. Di queste, oltre 170.000 sono state inviate per il concorso Open, da cui è stato selezionato il vincitore del National Award.

Antonio Pellicano è stato scelto in forma anonima dalla giuria, che ha deciso di premiare una foto del progetto Rise Up Again, candidata nella categoria Ritratto del concorso Open. Protagonista dello scatto è il maestro Riccardo Lavino, il sarto per eccellenza. Un signore della moda che, nella città natale di Gianni Versace, Reggio Calabria, rappresenta un’epoca. Con passione, umiltà e classe innata, da quasi ottant’anni coltiva l’arte della creazione nella sua bottega artigianale, tuttora attiva.

(C) Antonino Pellicano - 2022
Image Name: Untitled – Photographer Name: Antonino Pellicano – Year: 2022 – Image Description: This is a story about Riccardo, the lord of fashion. A tailor par excellence. He represents an era in Gianni Versace’s home town of Reggio Calabria, Italy, as a man with a humble attitude and innate class. Within him is the art of creation that has nourished his life for nearly eighty years. The artisan fashion shop continues to live within him.

Nato a Reggio Calabria nel 1958, Antonio Pellicano ha iniziato a dedicarsi alla fotografia da autodidatta e, grazie a un’instancabile pratica, persegue questa carriera da 25 anni. Ha collaborato con il maggiore teatro della sua città e, nel contempo, si è occupato della comunicazione fotografica per i trasporti urbani. Una sua intervista e il suo progetto sull’ambiente sono stati pubblicati online dal National Geographic.

A proposito del riconoscimento ottenuto, Antonio Pellicano ha commentato: “Sono molto felice di questo riconoscimento che va ad aggiungersi ad altri risultati importanti ottenuti con la serie precedente,  “The last dance”, che ha vinto il concorso Black and White 2020 di LENSCULTURE  Juror’s Picks. Le opere sono state pubblicate anche nelle gallery Instagram di  Contrasto, Getty Reportage,  e Lucie Foundation. Un’immagine è stata eletta Foto del giorno dallo Smithsonian Magazine e una è stata esposta presso la mostra “#ICPConcerned: Global Images for Global Crisis” dell’International Center of Photography di New York, a cura di David Campany. Il progetto è inoltre vincitore della selezione di Artists Against an #Infodemic (fondazione Catchlight). Inoltre, una immagine di Rise Up Again è stata selezionata anche da Leica Street Photo Contest.”

In qualità di vincitore del National Award Italiano, Antonio Pellicano riceverà un set di attrezzature fotografiche digitali di Sony. La sua immagine, inoltre, sarà esposta alla mostra dei Sony World Photography Awards e pubblicata sul catalogo annuale.

Rispondi