Vivian Maier a Monza

Approda all’Arengario di Monza (MB) la mostra fotografica di Vivian Maier. maggiore esponente del genere street photography. La particolarità di questa esposizione è rappresentata dalle tantissime fotografie mai esposte prima in Italia. La collezione composta da un centinaio di opere, a colori e in bianco e nero, è impreziosita da alcune bobine 8mm che raccontano la vita della fotografa. Non mancheranno i famosi autoritratti e una selezione dei suoi migliori scatti made in USA.

Vivian Maier nasce a New York nel 1926 e rimane sconosciuta, fotograficamente parlando, fino a pochi anni prima della sua morte avvenuta nel 2009. Fu un giovane studente che, alla ricerca di materiale iconografico sulla città di Chicago per condurvi uno studio, comprò all’asta per soli 380 USD, un box pieno di ogni cianfrusaglia possibile. Tra questi scoprì il materiale prodotto dalla fotografa, ancora sconosciuta nel 2007. Il ragazzo, capendo ben presto l’alto potenziale artistico, iniziò ad organizzare mostre e diffondere il materiale ritrovato e mai pubblicato prima di allora.

Palazzo dell' Arengario
Piazza Roma, Monza (MB)
Dal 08/Ottobre/2016 al 08/Gennaio/2017
Orario: dal martedì al venerdì 10.00-13.00 / 14.00-19.00 -- Sabato, Domenica e
Festivo 10.00 / 20.00 -- Chiuso il lunedì.
Prezzo dei biglietti: Intero € 9,00 - Ridotto € 7,00

Rispondi

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: