Nuovo firmware per Nikon Z

Rilasciato il nuovo firmware per le due top di gamma della serie Z di Nikon. Ora Z6 II e Z7 II avranno af migliorato e upgrade nel comparto video per la 6 II.

NIKON: NUOVO FIRMWARE PER Z 7II e Z 6II PER MIGLIORARE LE PRESTAZIONI DELL’AF

nuovo firmware

Nital S.p.A. è lieta di annunciare il nuovo firmware Nikon per le fotocamere mirrorless a pieno formato FX Z 7II e Z 6II, che è appena stato rilasciato.

Questo aggiornamento firmware migliora le prestazioni dell’AF con rilevamento occhi nelle fotocamere Z 7II e Z 6II e consente formati di registrazione e flussi di lavoro video aggiuntivi durante le riprese con la fotocamera Z 6II.

Arriva anche in concomitanza con l’uscita del kit Essential Movie per NIkon Z6 II del quale abbiamo parlato ieri…

Le novità dell’aggiornamento

Dopo l’aggiornamento firmware 1.10, le fotocamere Z 6II e Z 7II saranno in grado di rilevare gli occhi dei soggetti umani anche quando la dimensione del volto del soggetto all’interno del fotogramma è ridotta. I miglioramenti saranno visibili durante le riprese in area AF auto (persone) e AF area estesa (L-persone). Questo aggiornamento firmware aggiungerà inoltre il supporto per 4K UHD/60p¹ alle opzioni di registrazione video Z 6II e abiliterà l’uscita video RAW² ³ ai registratori esterni Blackmagic Design⁴ 6 sia per la Z 7II che per la Z 6II. Dopo l’aggiornamento, chi effettua le riprese di filmati sarà in grado di registrare⁵ in formato Blackmagic RAW e in formato ProRes RAW.

Blackmagic RAW è un codec di facile utilizzo che offre tutti i vantaggi della registrazione RAW. Caratterizzato da molteplici nuove tecnologie, come il nuovo algoritmo avanzato di demosaicizzazione, il formato Blackmagic RAW garantisce visivamente immagini senza perdita di dettagli, ideali per flussi di lavoro ad alta risoluzione, alta frequenza di scatto e ad alta gamma dinamica.

Qui il firmware 1.10 per Z 7II

Qui il firmware 1.10 per Z 6II

NOTE

¹ Quando questa opzione è selezionata, l’area immagine è fissata sul formato DX per filmati e la qualità dell’immagine su Normal.

² La funzione di uscita video RAW può essere abilitata da una struttura di servizio Nikon a pagamento. Trova il Centro di assistenza Nikon più vicino qui. Le fotocamere Nikon Z 6II acquistate come parte del kit per filmati Z 6II hanno la funzione di uscita video RAW già attivata.

³ Con la Z 7II, i video RAW full-HD possono essere registrati utilizzando il formato FX per filmati e i video 4K UHD RAW possono essere registrati utilizzando il formato DX per filmati. Quando si utilizza la Z 6II, è possibile registrare video RAW 4K UHD o full-HD sia in formato per filmati FX che in formato per filmati DX.

⁴ Atomos NINJA V e ora Blackmagic Design Video Assist 5” 12G HDR e 7” 12G HDR possono essere utilizzati per registrare video RAW di Nikon rispettivamente nel formato ProRes RAW o Blackmagic RAW. Il funzionamento non è garantito con registratori diversi da quelli sopra indicati. (al 18 febbraio 2021). Inoltre, per il video ProRes RAW registrato sul registratore esterno Ninja V da Atomos, è supportata la compatibilità con le più recenti impostazioni ISO e le funzioni di controllo della temperatura del colore aggiunte alla versione 10.4.9 e versioni successive di Apple Final Cut Pro. Questo espande le opzioni di editing video quando si utilizza Final Cut Pro.

⁵ Uscita video RAW con dimensioni del fotogramma/frequenza fotogrammi impostata su 4K UHD/60p non è supportata.

6 In un futuro aggiornamento, Blackmagic Design rilascerà un aggiornamento software che aggiunge la Nikon Z 7II e Z 6II come modelli supportati per la registrazione di Blackmagic RAW sui modelli Video Assist 12G.

Rispondi