Nadav Kander insignito del premio Outstanding Contribution to Photography all’edizione 2019 dei Sony World Photography Awards

La World Photography Organisation ha annunciato che il fotografo Nadav Kander si è aggiudicato il riconoscimento Outstanding Contribution to Photography nell’ambito dei Sony World Photography Awards 2019.

L’artista sarà celebrato per la sua versatilità e per il suo impatto significativo sull’arte fotografica il 17 aprile, durante la cerimonia di premiazione londinese. Inoltre, dal 18 aprile al 6 maggio, alle opere di Kander sarà riservato uno spazio significativo nella mostra dedicata ai Sony World Photography Awards 2019 presso la Somerset House di Londra. La manifestazione darà al pubblico la rara possibilità di vedere, in un unico spazio, sette diversi progetti del fotografo, dai più famosi ai meno noti, con ritratti, studi di figura, paesaggi e soggetti in movimento.

Giovedì 18 aprile, in occasione dell’inaugurazione della mostra, William A. Ewing incontrerà Nadav Kander in un’intervista aperta al pubblico. Il catalogo dell’edizione 2019 dei Sony World Photography Awards includerà anche un saggio inedito sull’artista a opera di David Campany e una selezione speciale di fotografie.

A proposito dell’Award ricevuto, Nadav Kander ha commentato: “La vittoria del premio Outstanding Contribution to Photography per il 2019 è per me un riconoscimento eccezionale: dà l’idea che un artista possa essere di ispirazione e, a mio avviso, non esiste complimento più grande. Sono fiero di essere accostato ai vincitori delle edizioni precedenti. Se sono riuscito a ispirare qualcuno a scavare in profondità e a scattare delle fotografie autentiche, lo sono ancora di più. Vorrei ringraziare Sony e la World Photography Organisation per aver ideato questa piattaforma generosissima.”

Scott Gray, CEO della World Photography Organisation, ha aggiunto: “Nadav Kander si fa notare per la sua versatilità, per la sua forza e per la sua delicatezza. Le sue immagini decise e potenti e di grande impatto, spesso evidenziano il predominio dell’uomo su un ambiente innocente. Sono felice che la World Photography Organisation celebri un artista così importante, riunendo scatti realizzati nell’arco di una carriera.”

Con il premio Outstanding Contribution to Photography, Kander va ad aggiungersi ai vincitori passati del calibro di Candida Höfer, Martin Parr, Elliott Erwitt, William Klein, Eve Arnold e Mary Ellen Mark. I lavori di Kander esposti alla mostra dedicata all’edizione 2019 dei Sony World Photography Awards sono stati prodotti in associazione con le Flowers Gallery di Londra e New York. Una mostra personale dal titolo Nadav Kander: Dark Line – The Thames Estuary si terrà alla Flowers Gallery di New York dal 4 aprile al 25 maggio 2019.

In oltre 30 anni di carriera, Nadav Kander (nato nel 1961) si è affermato come una figura fondamentale nel mondo della fotografia. La sua pratica artistica si estende in vari ambiti del medium fotografico, con scatti di ispirazione commerciale, ritratti, lavori figurati e paesaggi accomunati da uno stile inconfondibile, che spesso suscita una sensazione di calma e, al tempo stesso, tensione.

Kander vive e lavora a Londra, ha pubblicato sette libri e ha partecipato a quasi 30 mostre internazionali. Nel 2015 ha ricevuto un Honorary Fellowship Award dalla Royal Photographic Society. Le sue opere sono custodite in molte collezioni pubbliche nel mondo, tra cui la National Portrait Gallery di Londra e il Museum of Contemporary Photography di Chicago.

Tra i lavori precedenti spiccano Yangtze – The Long River, vincitore del Prix Pictet nel 2009, Dust, progetto che esplora ciò che rimane della Guerra Fredda a partire dai ruderi radioattivi di alcune città segrete al confine tra Kazakistan e Russia, Bodies 6 Women, 1 Man e, infine, Obama’s People, un’acclamata serie di 52 ritratti commissionati dal New York Times. Il progetto in fase di realizzazione Dark Line – The Thames Estuary rappresenta una riflessione personale sul paesaggio del Tamigi nel punto in cui si ricongiunge al mare.

Mostra dei Sony World Photography Awards 2019

Le opere di Nadav Kander saranno presentate alla Somerset House di Londra nella mostra dedicata ai Sony World Photography Awards 2019. Questa esposizione di grande rilievo riunisce le migliori immagini e narrazioni visive realizzate nel 2018 dagli artisti internazionali premiati nell’ultima edizione degli Award. Con oltre 800 scatti esposti e un’ampia gamma di approcci fotografici e soggetti differenti, questa manifestazione globale funge da palcoscenico per i vincitori e i finalisti dei Sony World Photography Awards, Fotografo dell’anno incluso, per le quattro categorie di concorso: Professionisti, Open, Giovani e Student Focus. L’edizione 2019 ha registrato 327.000 candidature provenienti da 195 Paesi e territori, una partecipazione che ha sottolineato come gli Award siano una delle competizioni fotografiche più importanti al mondo.

Oltre all’esposizione principale, sarà allestita una mostra dedicata ai destinatari delle sovvenzioni 2018 per le categorie Professionisti e Student Focus e Sony Alpha Female, così come alle immagini finaliste e vincenti dello ZEISS Photography Award 2019.Inoltre, sarà dato spazio a una serie di immagini, curate nei minimi dettagli, di The Swap Project, un’iniziativa con cui la World Photography Organisation e Creativehub hanno invitato i fotografi di tutto il mondo a partecipare a uno scambio reciproco di scatti. Dopo il debutto londinese, la mostra dedicata ai Sony World Photography Awards 2019 partirà per un tour globale con tappe in Giappone, Germania e Italia.

Eventi

Titolo: Mostra dei Sony World Photography Awards 2019
Luogo: Somerset House, Londra, WC2R 1LA
Periodo: 18 aprile – 6 maggio 2019
Orario di apertura: Lunedì – venerdì, 10.00-21.00/Sabato – domenica, 10.00-20.00
Biglietti: £ 8 – £ 14 / Biglietto cumulativo intervista con Nadav Kander e mostra £ 25
Prenotazioni worldphoto.org/2019exhibition

Titolo: Nadav Kander, Artist in Conversation
Luogo: The Edmond J Safra Lecture Theatre, King’s College London, The Strand, WC2R 2LS
Giorno: Giovedì 18 aprile 2019
Orario: 19.00-20.30
Biglietti: £ 25 biglietto cumulativo intervista e mostra
Prenotazioni worldphoto.org/2019exhibition

Rispondi