Tamron, 3 nuovi obiettivi per Fuji-X e Sony-E

Tamron 18-300mm F3.5-6.3 VC VXD

Il 18-300mm F3.5-6.3 VC VXD è il primo obiettivo al mondo dedicato alle fotocamere mirrorless APS- C caratterizzato da un’escursione focale 16,6x. Ciò gli consente di coprire tutte le lunghezze focali da grandangolare a ultra-tele. L’escursione focale equivalente nel formato full-frame spazia da 27 a 450 mm. Grazie a questa ampia copertura, permette di realizzare immagini in un’ampia varietà di situazioni, che comprendono gli scatti colti al volo della vita quotidiana e dei viaggi, le fotografie di paesaggio sia grandangolari che ultra-tele dinamiche e la fotografia macro.

Il nuovo obiettivo implementa il meccanismo di messa a fuoco con motore lineare VXD, un’esclusiva TAMRON. Consente di disporre di una velocità e di una precisione di messa a fuoco automatica tra le migliori offerte dagli obiettivi zoom all-in-one, per fotografare in autofocus con la massima precisione lungo tutta la sua escursione focale, da grandangolare a ultra-tele. Eccellente per mantenere a fuoco un soggetto in movimento, è ideale quando si fotografano animali, aerei, treni e molto altro ancora. È estremamente silenzioso e quindi perfetto sia per le riprese fotografiche che per quelle video quando è necessario operare senza far rumore.

Nonostante le sue dimensioni compatte, l’obiettivo è dotato del meccanismo proprietario TAMRON VC. Con o senza la stabilizzazione dell’immagine nel corpo macchina, il VC incluso in questo obiettivo attenua efficacemente le vibrazioni della fotocamera che tendono a manifestarsi in condizioni di scarsa illuminazione in interni e di notte. Inoltre, utilizzando tecnologie AI, l’obiettivo sceglierà la modalità di compensazione per la ripresa video a lunghezze focali di 70 mm o inferiori.

Tamron 28-75 F2.8 Di III VXD G2

Il 28-75mm F/2.8 Di III VXD G2 (Modello A063) è il successore del 28-75mm F/2.8 Di III RXD (Modello A036), uno zoom popolare che si è meritato giudizi molto positivi in tutto il mondo. Raccoglie i frutti di un’evoluzione continua e di un perfezionamento incentrato sul cliente. Mantenendo le apprezzate dimensioni compatte del modello che lo ha preceduto, il nuovo 28-75mm F2.8 G2 incorpora una nuova costruzione ottica basata su un design che è stato rinnovato per migliorare la resa e le sue caratteristiche sono compatibili con le fotocamere digitali più recenti che offrono una risoluzione più elevata. È stato inoltre integrato il meccanismo di messa a fuoco con motore lineare TAMRON VXD (Voice-coil eXtreme-torque Drive), per offrire una maggiore velocità di messa a fuoco con una precisione ancora più elevata. Grazie a una distanza minima dal soggetto (MOD) di 0,18 m alla lunghezza focale minima e un rapporto massimo di ingrandimento pari a 1:2.7, l’obiettivo vanta evolute prestazioni nella ripresa da distanza ravvicinata. In aggiunta, presenta un nuovo design pensato per offrire una maggiore comodità di utilizzo e una texture ergonomica.

Questo obiettivo è compatibile con il nuovo software TAMRON Lens Utility sviluppato originariamente ed esclusivamente da TAMRON. Il TAMRON Lens Utility può essere adoperato utilizzando un computer, connettendo l’obiettivo tramite la sua Connector Port per mezzo del TAMRON Connection Cable1 opzionale. Ciò consente agli utenti di personalizzare le funzioni e aggiornare il firmware attraverso l’obiettivo. La possibilità di effettuare personalizzazioni individuali consente di godere della massima versatilità per affrontare con successo le differenti situazioni di utilizzo, come la fotografia o la ripresa video.

Il modello A063 ha una distanza minima dal soggetto (MOD) di 0,18 m alla minima distanza focale grandangolare, un miglioramento rispetto al limite di 0,19 m del modello A036. La distanza di lavoro si riduce a circa 4,4 cm quando si opera alla distanza minima dal soggetto. Grazie al rapporto di ingrandimento massimo di 1:2,7, è possibile avvicinarsi al soggetto per realizzare fotografie macro grandangolari dall’elevato impatto visivo, con il soggetto di grandi dimensioni e, allo stesso tempo, un’ampia visione dello sfondo nell’inquadratura.

Tamron 35-150mm F2-2.8

Il 35-150mm F2-2.8 è un obiettivo zoom che copre la gamma dal grandangolo (35 mm) al teleobiettivo (150 mm) ed è ideale per la fotografia di viaggio. È il primo obiettivo zoom1 dedicato alle fotocamere mirrorless full-frame Sony E-mount ad avere luminosità massima F2. Grazie a questa escursione focale, consente di riprendere magnifici panorami e grandi edifici a 35 mm ed effettuare scatti ravvicinati dinamici a 150 mm. I fotografi di viaggio possono facilmente realizzare bellissimi scatti all’alba e al tramonto, riprendere edifici caratteristici all’esterno o di ciò che sta al loro interno, come ad esempio i ristoranti, e scattare foto del crepuscolo o di paesaggi notturni. Con prestazioni di elevato livello in un’ampia varietà di condizioni di ripresa, questo nuovo luminoso obiettivo è ideale per i viaggi finalizzati alla creazione di opere fotografiche. Inoltre, incorporando il meccanismo di messa a fuoco con motore lineare VXD (Voice-coil eXtreme-torque Drive), l’obiettivo, pur essendo così luminoso, presenta una messa a fuoco automatica veloce e precisa. Incorpora anche un nuovo design pensato per offrire un utilizzo più piacevole e la massima ergonomia. Questo obiettivo mette a disposizione l’intera gamma di angoli di campo utilizzati più di frequente, tra cui il grandangolare, il “normale”, il medio tele e il tele, rendendo semplice comporre lo scatto perfetto senza dover modificare la propria posizione rispetto al soggetto.

A differenza dei tipici obiettivi zoom con luminosità massima F2.8, il nuovo 35-150mm F2-2.8 presenta una elevata luminosità massima F2 alla lunghezza focale di 35 mm. Questo obiettivo consente quindi di ottenere immagini caratterizzate da un evidente e bellissimo bokeh anche all’estremità grandangolare della sua escursione focale. Il più luminoso diaframma F2 permette di utilizzare tempi di scatto più rapidi e sensibilità ISO più basse, mettendo così al riparo dal micromosso che le vibrazioni della fotocamera possono generare e riducendo la comparsa di rumore dovuto agli alti ISO all’interno dell’immagine.

Grazie all’evoluto schema ottico che comprende quattro elementi ottici LD (Low Dispersion) e tre GM (Glass Molded Aspherical) disposti in modo ottimale, il 35-150mm F2-2.8 fornisce eccellenti prestazioni ottiche lungo tutta l’escursione focale dello zoom. Anche quando viene utilizzato con le odierne fotocamere digitali ad altissima risoluzione, offre sempre un’elevata qualità dell’immagine fino ai bordi del fotogramma e riduce la comparsa di cerchi concentrici nelle aree fuori fuoco, presentando un bellissimo e morbidissimo bokeh che è possibile ottenere solo con i diaframmi più aperti. La versatile escursione focale permette di esprimersi liberamente realizzando immagini con lunghezze focali familiari: 35 mm, 50 mm (considerata “normale” o standard), 85 mm (la lunghezza medio-tele comunemente utilizzata per i ritratti), 100 mm o 135 mm, così come la massima lunghezza focale tele 150 mm … e qualsiasi lunghezza focale intermedia. In pratica, sei obiettivi in uno!

I nuovi obiettivi saranno disponibili per il pubblico italiano, presso i migliori rivenditori di fotografia, a partire da Fine Ottobre.

Rispondi