instax si sposta nella tua città – Occhio a Metro, Treni e Tram ! L’hai vista ?

Da qualche giorno ad accompagnare gli spostamenti quotidiani tra stazioni metro e stazioni ferriovarie, di grandi e piccoli centri, su display e su tram, ci sono anche coloratissimi e divertenti messaggi instax. FUJIFILM ha dato il via a un’importante campagna natalizia, con copertura nazionale per diffondere il brand instax e incrementarne l’AWARENESS.

Per la stagione più importante dell’anno Fujifilm ha deciso di presentare in modo capillare la gamma instax di fotocamere e stampanti istantanee, pratiche, compatte e tecnologiche, ponendo l’accento sui tre diversi formati. Per raggiungere questo obiettivo Fujifilm ha deciso di puntare sull’affissione e sugli spostamenti consueti che ognuno fa all’interno del territorio, per raggiungere un target molto ampio e diversificato.

Sfruttando una versione innovativa dei mezzi OOH, Fujifilm ha investito sulle strutture di affissione video digitale di 125 stazioni ferroviarie minori, coprendo buona parte del territorio italiano, e le stazioni metropolitane, 80 in tutto, delle città di Milano, Roma, Genova, Brescia. La peak season invernale si è concentrata a comunicare instax mini 11, mini 40, SQUARE SQ1, Link WIDE printer, la novità di ottobre.

Per le affissioni digitali si è puntato su materiali video atti a promuovere il Brand oppure i quattro modelli instax di punta. In particolare, il video di Brand sviluppato per questa campagna invernale è stato realizzato dall’agenzia McCann New York e vede la collaborazione di una regista molto nota nel panorama internazionale: Gia Coppola.

In aggiunta è stata fortemente voluta anche un’altra attività di OOH che prevede la copertura del Tram Sirietto di Milano che percorre le 4 linee più lunghe e centrali della città. Un’attività molto in linea con il brand instax stesso: dinamico, fresco, innovativo, che sa farsi apprezzare da tutte le generazioni. La grafica scelta per la copertura del tram sfrutta in modo creativo gli spazi del mezzo per comunicare ai passanti le principali suggestioni sulla gamma instax e giocare con l’immaginazione.

Rispondi