Canon EOS 250D – Per fotografi newbie

Arriva la primavera e sboccia un nuovo fiore in casa Canon. Il suo nome è EOS 250D e promette di essere la più leggera al mondo tra le fotocamere reflex a obiettivo singolo con schermo orientabile, con batteria e scheda di memoria (come da linee guida CIPA). Molto vicina al modello EOS 200D ma con alcune importanti e significative differenze per il segmento. Si tratta di un prodotto per principianti e per coloro che si stanno avvicinando al mondo della fotografia digitale grazie anche al semplice ed intuitivo menù che fornisce sempre chiare indicazioni e consigli su impostazioni e scatto. Rispetto alla 200D, c’è il collaudato e performante processore DIGIC 8 che le consente di riprendere video 4K, time-lapse 4K e Frame Grab 4K (consente di estrarre foto dai filmati).

Il sensore è in formato APS-C con risoluzione da 24,1 Mpx e gode della tecnologia Dual Pixel CMOS AF. Ci sono 9 punti di messa a fuoco selezionabili secondo le modalità AF e non deve affatto spaventare se pensate che siano pochi su una macchina fotografica moderna.  La modalità creativa consente ai più neofiti e creativi di liberare la propria fantasia arricchendo le foto con un insieme di effetti, filtri e strumenti di regolazione del colore che si possono applicare sia durante lo scatto che dopo. Lo schermo orientabile, ribaltabile è completamente touch, il che ne fa uno strumento adatto ad un pubblico giovane e ai vLogger. Ad avvalorare queste caratteristiche c’è il comparto connessioni che consente, grazie ad uno smartphone Android o Apple, di condividere i propri scatti e video sui social network, amici e parenti. A disposizione quindi connettività WiFi e Bluetooth utilizzando l’app ufficiale Canon Camera Connect. Tra l’altro con questa app è possibile controllare totalmente la fotocamera a distanza diventando un vero e proprio telecomando con visualizzazione Live View direttamente sullo schermo dello smartphone.

Con questo corpo macchina e il suo processore DIGIC 8, troviamo funzionalità quali Rilevamento Occhi AF in Live View, Digital Lens Optimizer e la funzionalità Priorità Tonalità Chiare. Ottiche intercambiabili con innesto Canon EF-S, quindi piena compatibilità con tutto il parco ottiche disponibili sul mercato per crescere ed evolversi qualitativamente. La tecnologia di stabilizzazione dell’immagine evita le sfocature dovute alle vibrazioni della fotocamera, semplificando gli scatti in condizioni di scarsa illuminazione. Sarà disponibile nei colori nero, argento e bianco.

E’ ordinabile da subito sullo store ufficiale di Canon, al momento della pubblicazione di questo articolo in Kit con EF-S 18-55m f4/5.6 IS STM e batteria di scorta al prezzo di € 789,99 (spese di spedizione incluse, colorazione nero e garanzia ufficiale Canon 2 anni). A partire dal 25 Aprile 2019 sarà possibile acquistarla negli store della grande distribuzione e rivenditori ufficiali Canon al prezzo di € 649,99 (solo corpo).

Per maggiori informazioni puoi visitare la pagina di prodotto Canon EOS 250D

E per la cronaca – o per chi ha letto fino in fondo il mio articolo – newbie non è una brutta parola ma indica – someone who has just started doing an activity or job (Da Cambridge Dictionary) – ovvero: chiunque abbia appena iniziato a fare un attività o un lavoro.

 

Rispondi