DJI Tello for Summer – Il vostro primo vero drone con il corso DJI Educational

Stanco di scattare solo fotografie con la macchina fotografica ? E magari l’idea di un drone ti attira, ti incuriosisce e vorresti iniziare a volare, ma – ti girano le eliche nel senso sbagliato perchè non sai da che parte iniziare. Sicuramente in commercio ci sono decine di modelli a basso costo, sfiorano il livello “giocattolo” e con poche decine di euro puoi portare a casa .. un giocattolo appunto. Tutti quelli che conosco hanno iniziato così; da un grande sito di eCommerce dove trovi qualsiasi prodotto e condito in tutte le salse – colorate magari – ma con grandi difetti. Scarsa durata della batteria, qualità video appena discreta e sopratutto, cosa molto più importante, scarso controllo del volo. Il mio consiglio è sempre quello di pensare bene a come spendere i soldi e per questo che ancora una volta vorrei consigliare, a chi decide di prendere il volo, di cominciare con un azienda che ha fatto dei droni il suo core business – ovvero progetta e costruisce droni per lavoro.

DJI Tello

Iniziamo quindi con un DJI Tello e – non lo dico a caso, ma abbiamo realizzato una campagna dedicata ai nostri lettori: DJI Tello for Summer e più avanti vediamo di cosa si tratta. Questo drone è il modello base di DJI per semplicità d’uso, dimensioni e caratteristiche tecniche. Si può comodamente trasportare in un piccolo zaino o un capiente marsupio e si può far volare praticamente ovunque (sempre nel rispetto delle leggi vigenti ove applicabili e in modo da non arrecare danno a persone o cose, N.d.R.). Il centro di comando è un App dedicata che si installa sul proprio smartphone (Android e iOS). Attraverso l’app è possibile controllare tutte le funzioni del drone – volo, riprese video e fotografia. Per un esperienza di volo ancora più divertente è immersiva, Telllo è compatibile con dispositivi VR – quindi indossate i vostri occhiali per la realtà virtuale e sarà come essere Superman in volo – ma restando con i piedi per terra. E’ possibile farlo volare senza nessun problema anche in ambienti chiusi, così si comincia a prendere confidenza con il drone e – imparare quali sono tempi e modalità di reazione ai comandi che diamo sull’ App. Ha un autonomia dichiarata di 13 minuti continui ed è controllabile fino a una distanza di 100 metri. Per semplificare al massimo l’utilizzo è capace, ad esempio di decollare e atterrare automaticamente dalla mano – tenendolo semplicemente sul palmo.

DJI Tello

La capacità video ovviamente non è da videocamera cine, ma si ferma alla risoluzione di 720p – sufficienti per fare riprese divertenti tra amici e parenti, alle gare sportive dei figli (vale il consiglio detto prima) e soprattutto è un formato ideale per la pronta condivisione sui social media. Le immagini sono stabilizzate elettronicamente e i movimenti di volo fluidi sono garantiti da alcuni preset comandabili dall’ App. Ciò vuol dire che è possibile scegliere da un elenco di acrobazie, quali movimenti volete che il drone esegua e lui lo farà automaticamente per voi.

DJI Tello E’ pensato proprio per divertirsi e per i neofiti e questo lo capiamo dal fatto che le eliche hanno una doppia protezione per evitare collisioni con ostacoli. Quando la batteria sta per esaurirsi, se non interveniamo, il processore Intel a 14 core pensa automaticamente a farlo rientrare in atterraggio da noi – stessa cosa accade se il drone “sente” che sta perdendo la connessione con il vostro smartphone. Queste sono solo alcune delle caratteristiche che per € 109,00 vi portate a casa con il kit base. Oggi si include, compreso nel costo, il corso ufficiale DJI Educational per imparare a volare e si potrà conseguire il diploma conseguendo l’esame finale. Semplice, divertente, educativo ed economico: DJI Tello for Summer è pronto per tutti.

Rispondi