DJI Osmo Mobile 2 -Per videomaker social addicted

osmo2_01.jpgScattare fotografie in compagnia di amici e parenti, durante un evento sportivo o una festa è da sempre uno dei momenti migliori per immortalare un momento, ma ora, con gli smartphone moderni e le action cam, siamo passati dalla fotografia al video. Più dinamico, divertente e con audio. E’ sicuramente più coinvolgente di una singola fotografia. Uniamo il video alla passione per la condivisione sui social media e otteniamo un perfetto mix. C’è chi si diverte con semplici e brevi video, chi invece ha voglia di qualcosa di più – allora pensiamo ad aggiungere quel quid che manca ai nostri video, alle storie condivise e conservate su smartphone e tv smart.

osmo2_02.jpg

Il quid di cui parlo è il DJI Osmo Mobile 2 – un gimbal leggero e pratico che grazie alla sua super batteria integrata può garantire fino a 15 ore di autonomia e perchè no, è capace anche di ricaricare il nostro smartphone se dovesse servire. Il Mobile 2 sfrutta motori brushless a controllo elettronico per stabilizzare qualsiasi smartphone o action cam e grazie ai controlli integrati nell’impugnatura è possibile muovere il punto di ripresa in qualsiasi direzione con fluidità cinematografica. Stessa fluidità per il controllo dello zoom – attraverso un controllo dedicato posto anche lui sull impugnatura. Scaricata l’app sul nostro smartphone Android o iOS, occorre effettuare una veloce registrazione a DJI, selezionare il dispositivo ed effettuare una veloce calibrazione per bilanciare il dispositivo sulla testa del gimbal. In pochi minuti siamo pronti a registrare e condividere. Per chi vuole fare ancora di più, ci sono diverse opzioni di ripresa configurabili direttamente dall’app e con un po’ di creatività possiamo spingerci anche verso il dolly zoom, time lapse e hyper lapse.

Domani 16 Dicembre, sarò in giro con il mio “compagno” di avventure nuovo nuovo, il DJI Osmo Mobile 2 e vedrete con i vostri occhi di cosa è capace.

Rispondi