AMICO MIO – A four year journey with Alessandro Squarzi di Hooncheol Ko

L’autore e fotografo Hooncheol Ko presenta da mercoledì 12 a lunedì 17 giugno (10.30 – 19.30, ingresso gratuito) presso gli spazi espositivi del Leica Store di Milano (Via Mengoni, 4) la mostra dedicata al libro “Amico mio. A four year journey with Alessandro Squarzi” e alcuni scatti inediti. Venerdì 14 giugno dalle 18.30 tavola rotonda con i protagonisti, Hooncheol Ko, Alessandro Squarzi, Andrea Benedetti e Michele Lupi, Men’s Collection Visionary di Tod’s Group. Official wine partner della serata la rinomata cantina di Desenzano del Garda CàMaiol che per l’occasione proporrà una dedicata selezione di vini.

Il libro, frutto del lavoro di quattro anni del fotografo Hooncheol Ko racconta a 360 gradi la vita dell’imprenditore della moda Alessandro Squarzi, immortalato attraverso l’obiettivo di una Leica M3 e di una Leica M6. Il legame tra autore e soggetto nasce in maniera spontanea permettendo al fotografo di entrare subito in sintonia con il personaggio e di crescere artisticamente di pari passo con il progetto. Attraverso il suo lavoro, nonostante la giovane età e la differenza culturale riesce a far emergere l’uomo che sta dietro all’imprenditore, con le sue difficoltà, le sue emozioni, il rapporto con la figlia Allegra e soprattutto il suo “modo di fare tutto italiano”.
La mostra intende esaltare quegli aspetti di indagine visiva che sono cifra stilistica del fotografo. L’autore, sempre alla ricerca dello scatto che testimoni l’emozione, attraverso i gesti, gli sguardi, la prossemica e le pose del soggetto ne esalta la personalità e il carattere da self made man italiano.

Hooncheol Ko“quando abitavo a Londra intrapresi un piccolo progetto fotografico che sarebbe dovuto diventare il mio progetto di laurea, 4 o 5 foto che ritraevano un personaggio dallo stile italiano, un piccolo reportage “familiare”. Si è trasformato in un progetto di 4 anni e ancora in corso, da cui è nata una profonda amicizia e una grande stima ma soprattutto una ricerca. Dopo essermi trasferito in Italia ho potuto apprezzare il punto di vista personale di un business man della moda, l’uomo dietro il personaggio, vederne le sfaccettature e imparare cosa significa essere un Italian man” 

Chi sono i protagonisti

Hooncheol Ko: nato a Jeju Island in Corea del Sud si trasferisce a Londra nel 2010 dove frequenta il corso di Comunicazione e Media con specialistica in Fotografia alla Goldsmiths University of London. Nel 2012 inizia la carriera di fotografo e in uno dei suoi numerosi viaggi s’innamora dell’Italia, della cultura, dello stile di vita e delle persone che incontra. Nel 2016 si stabilisce a Milano e dedica la sua attività proprio al popolo che tanto ama cercando di catturare e raccontare attraverso la sua arte il significato di essere italiani. Il suo obiettivo si focalizza su un certo tipo di uomo, di contesto e di educazione dando vita ad un vero e proprio lavoro antropologico. Nel 2019 esce il suo primo libro “Amico mio. A four year journey with Alessandro Squarzi” dove racconta attraverso la sua arte la vita del businessman e amico Alessandro Squarzi. Profilo ufficiale Hooncheol Ko 

Alessandro Squarzi: nato a Forlì nel 1965, è un imprenditore del settore moda, un talent scout, nonché uno degli uomini più fotografati dagli street style blogger del mondo. La sua attività nel fashion business inizia negli anni ’90. Non è solo un geniale venditore, ma capisce prima degli altri il potenziale di alcuni brand oggi molto noti. Tra il 2011 e il 2013 crea tre nuovi brand: Fortela, AS65 e Atlantic Stars. Grande appassionato di vintage, è uno dei più grandi collezionisti italiani del settore, nonché collezionista di auto e moto d’epoca.  I suoi ritratti, a firma dell’amico Scott Schuman – uno dei più celebri street photographer e autore dei libri fotografici The Sartorialist –  lo hanno reso un volto molto noto nella comunità fashion del web. Il suo profilo Instagram è seguito da migliaia di follower di tutto il mondo che lo hanno eletto un’icona della moda maschile. In paesi come Giappone e Corea, storicamente legati alla moda italiana, Alessandro Squarzi è considerato non solo un’icona di stile in termini assoluti, ma anche un interprete genuino del vero italian lifestyle.

Rispondi