5 secondi per addrizzare la fotografia? Un investimento da fare!

Ok, chi mi conosce sa che combatto una vera e propria crociata contro le foto storte.

Ma non quelle fatte con cognizione e per scelta. Quelle dove è palese – almeno per me – che non siano state considerate in fase di scatto e poi di post, le linee di base.

Mi spiego meglio: se usiamo il treppiedi, mettere in piano l’orizzonte non dovrebbe essere difficile. Anche se non si tratta di una foto di paesaggio, ci sono gli orientamenti da considerare… se il soggetto sembra piegato o non in una posizione naturale, se le linee dei palazzi non sono verticali o sembra che cadano… insomma se non vi sembra naturale probabilmente non lo è.

Sui paesaggi poi, è imperativo l’orizzonte dritto.

Quando scattiamo a mano libera è “fisiologico”, se non prestiamo attenzione, che gli scatti siano storti. proprio per come impugniamo la camera, le spalle non risultano allineate e il cervello istintivamente le mette in piano. Così la fotocamera risulta storta, di solito verso destra. Di poco, talvolta, molto in altri casi.

Ma quindi? Semplice: qualsiasi programma di sviluppo o post-produzione ha ben evidente lo strumento per addrizzare l’immagine. Quasi sempre anche con automatismi, più o meno efficaci.

Ma sono anche i meno usati!!! E ci vogliono 5 secondi, anche meno! Vedo spesso post di ore con scatti sovrapposti,maschere di luminanza, prospettive verticali curate, effetto Orton, cura della nitidezza e chi più ne ha ne metta. Ma storte!!! Ma porca paletta, stai due ore davanti a una foto e non la vedi che è storta?

Basta tirare una ¶]&$$O di linea per accorgersene, se l’occhio non cogliesse.

Ok sono pignolo… e i grandi fotografi del passato non ci badavano. Ok. ma siamo nel presente!

Tutti a criticare un’immagine non nitida, con un po’ di rumore in più, con le ombre troppo chiuse o con un taglio non alla moda. E poi sono storteeeee.

Mi vien da ridere ma è così.

Rimarrò solo forse in questa crociata, o saremo in pochi. Ma almeno non rimango in silenzio.

Buon mare in discesa a tutti!

p.s. nessuna foto è stata maltrattata per questo articolo… tranne quella in evidenza, stortata per l’occorrenza. Per scusarmi la posto dritta qui in basso!!!

Spiaggia di Cavallino Treporti – VE – Union Lido

 

Rispondi

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: