Ecco la nuova Olympus OM-D E-M1 MARK III – Soluzione definitiva per il professionista m4/3

Eccezionalmente compatto e leggero per essere un sistema fotografico professionale, l’intero Sistema E-M1 Mark III (includendo anche tutti gli obiettivi M.Zuiko) consente di godere di una straordinaria libertà di movimento pur offrendo l’elevata qualità dell’immagine e le eccellenti prestazioni che i fotografi più esigenti si aspettano di ottenere. Il sensore a lunga durata della E-M1 Mark III ha superato il test delle 400.000 attivazioni6 e offre quindi un elevato livello di affidabilità grazie alla quale anche i fotografi professionisti che utilizzano costantemente l’otturatore possono sentirsi a loro agio.

La stabilizzazione dell’immagine con le migliori prestazioni al mondo consente di scattare a mano libera in una vasta gamma di situazioni Sincronizzando la stabilizzazione dell’immagine integrata degli obiettivi compatibili con stabilizzazione dell’immagine su 5 assi integrata nel corpo macchina, la E-M1 Mark III consente di godere della migliore stabilizzazione dell’immagine al mondo con prestazioni pari a 7,5 stop di compensazione con la stabilizzazione sync IS su 5 assi. Questo livello di stabilizzazione consente di riprendere in ambienti bui e con obiettivi super tele senza utilizzare un treppiede, offrendo così ai fotografi e ai film-maker possibilità del tutto nuove. Senza la stabilizzazione sync IS, la stabilizzazione dell’immagine integrata nel corpo macchina garantisce di disporre di un massimo di 7,0 stop di compensazione montando qualsiasi obiettivo Micro Quattro Terzi.

Qualità dell’immagine al top grazie al nuovo processore TruePic IX e all’acclamata funzione Olympus High Res Shot In combinazione con il nuovo processore TruePic IX, il sensore Live MOS da 20,4 megapixel, e la vasta gamma di obiettivi M.Zuiko ad alta risoluzione, lo stabilizzatore dell’immagine su 5 assi garantisce un rumore minimo anche ai valori di sensibilità ISO più elevati e una qualità dell’immagine al top con livelli di distorsione minimi fino ai bordi dell’immagine. Per tutti coloro che necessitano di una risoluzione più elevata, la funzione 50MP Handheld High Res Shot consente di realizzare immagini con una risoluzione di circa 50 megapixel senza l’utilizzo di un treppiede. La funzione Tripod High Res Shot consente invece di memorizzare immagini RAW e JPEG con una risoluzione elevatissima (equivalente a circa 80 megapixel).

Funzione Live ND per ottenere gli effetti realizzabili con i tempi di posa prolungati senza utilizzare i filtri ND La funzione Live ND, molto apprezzata sulla OM-D E-M1X, è stata introdotta anche in questo modello. Consente di selezionare il livello dell’effetto a partire da ND2 (1 stop) fino a ND32 (5 stop), e di verificare l’effetto generato dall’utilizzo di un tempo di posa prolungato nel mirino ancor prima di effettuare lo scatto. Questa funzione elimina la necessità di cambiare i filtri ND ottici in funzione delle differenti inquadrature e dei diversi obiettivi, ed è particolarmente comoda con gli obiettivi su cui è difficile montare i filtri ottici.

La OM-D E-M1 Mark III è dotata di un sensore AF a rilevamento della fase integrato nel chip con 121 punti tutti a croce per effettuare la messa a fuoco sulle differenti aree dello schermo. Offre una copertura verticale del 75% e una copertura orizzontale del 80% dello schermo per un’area di messa a fuoco ampia. Affiancata da un evoluto algoritmo AF, questa funzione può continuare a mettere a fuoco i soggetti in rapido movimento con un elevato grado di precisione. A differenza delle fotocamere reflex digitali, non si riscontra alcuna degradazione nella precisione dell’autofocus utilizzando obiettivi luminosi. La E-M1 Mark III ha una messa a fuoco di elevata precisione in grado di far emergere le capacità anche degli obiettivi con diametro elevato come quelli con luminosità massima f1.2. Il tracking AF/AE è possibile anche durante lo scatto in sequenza ad alta velocità a 18 fotogrammi al secondo pur preservando la risoluzione massima di 20,4 megapixel. È inoltre possibile osservare il soggetto nel mirino anche durante lo scatto in sequenza ad alta velocità, così da poterne seguire i movimenti con la massima precisione.

L’OM-D Movie rende possibile la realizzazione di riprese 4K/C4K a mano libera grazie alla potente stabilizzazione dell’immagine La E-M1 Mark III offre una modalità di stabilizzazione dell’immagine progettata specificamente per la ripresa video. La stabilizzazione elettronica combinata alla stabilizzazione ottica su 5 assi integrata nel corpo macchina genera una potente stabilizzazione dell’immagine particolarmente utile ai professionisti del video. Ciò consente di disporre di prestazioni di elevato livello per la creazione di contenuti video a mano libera senza l’utilizzo di un treppiede o di altri strumenti di stabilizzazione, anche girando in formati ad alta risoluzione, come i formati 4K e Cinema 4K (C4K), particolarmente sensibili agli effetti negativi causati dai movimenti involontari della fotocamera.

I film-maker traggono beneficio dalla ripresa log per la color grading. Questo modello supporta la ripresa OM-Log400, che permette di girare senza perdita di dettaglio nelle ombre e nelle alte luci, insieme con la color grading per un elevato livello di libertà sulle immagini. Al fine di rendere le immagini Live View più visibili, è disponibile la funzione View Assist, che converte la gamma cromatica in una gamma equivalente allo standard Full HD BT.709 per la visualizzazione.

Registrazione audio High-res tramite il registratore PCM Lineare LS-P4 per un audio professionale nitido e pulito Equipaggiando il registratore audio High-res Olympus LS-P4 con un microfono esterno si ha la possibilità di effettuare registrazioni audio di alta qualità per i propri video in modo più versatile. Questa configurazione consente di registrare l’audio in alta qualità per le produzioni video, per esempio posizionando l’LS-P4 vicino al soggetto, o variando l’orientamento del microfono per direzionarlo sulla sorgente audio. Con il nuovo firmware Versione 1.10 dell’LS-P4, rilasciato in contemporanea con la presentazione della OM-D E-M1 Mark III, la funzione Slate Tone, utile per l’elaborazione dei file audio e la funzione Test Tone saranno di aiuto per la regolazione del livello di registrazione.

Puoi già pre-ordinare la tua E-M1 Mark III presso i rivenditori Olympus e se lo fai entro il 29 febbraio 2020, potrai ricevere, compreso nel prezzo, uno zaino Olympus Everyday e una scheda di memoria SD AV PRO MK2 V60 da 64 GB di Angelbird.

Rispondi